full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

RUGBY BELLUNO: Cuzzol, F. Sacchet, Alb. De Polo, Bortoluzzi, Longo, Sparano, Cantoni, Dal Pont, Fantuz, Mattia, Ale De Polo, Bianchet, Sommacal, Barnabò, Zampieri. A disposizione: Monestier, Vedana, D. Sacchet, Reduce, Ruggeri, Otarola Pezzani, Pielli. Allenatore Luigi Liguori.

RUGBY FELTRE: G. Perotto, Righes, De Boni, Sommariva, Paier, Corso, De Marco, Busetto, Bertelle, E. Perotto, Zatta, Bellumat, Cambruzzi, Bordin, Bertagnin. A disposizione: Bilesimo, Zancanaro, Giuggioli, Stefani, Conz, Gurrieri, Garlet. Allenatore Alessandro Gerardi.

ARBITRO: Enrico Dardani di Padova.

MARCATORI: per il Belluno due mete di Alberto De Poli, cp Cantoni, tr Cuzzol, per il Feltre due mete di Leonardo Corso, un cp e una tr di Righes.

E' finito con un giusto pareggio il derby di villa Montalban, una partita nella quale ci siamo trovati sotto per 8-0 e poi avanti per 15-8 a metà ripresa. Non siamo riusciti a piazzare il colpo del k.o. e il Belluno si è potuto riportare in parità. Nel finale con la benzina ormai in riserva, abbiamo comunque tentato di vincere la partita, senza riuscirci. E' un pareggio che ci mantiene imbattuti e che ci consente di allungare sul quarto posto, visto che il Villadose è uscito sconfitto dalla partita di Bassano.

Le nostre due mete sono state piuttosto belle, frutto di azioni manovrate, che hanno concesso a Leonardo Corso di andare a marcare.

Da segnalare gli esordi in prima squadra Gurrieri e Garlet, due classe 2000.

 

© 2016 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776

Sponsored by Partita Tripla