full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

CAIMANI RUGBY: May, Panizzi, Torrelli, Diciotto, Bondioli, Melegari, Mezza, Wagenpfeil (10' pt Mastrocola), Ribaldi, Nigrelli, Favagrossa, Bonfiglio, Novindi, Chizzini, Marchini. Allenatore Leonardo Ulises Gamboa.

RUGBY FELTRE: De Boni, Corso, Della Dora, Iacono, Selvestrel (23' st De Marco), Zannin, Sommariva, Bellumat, Bertelle, Stefani, Ongaro, Bortolot (33' pt Strappazzon), Belfi, Bertagnin, M. Perotto (23' st Norelli). Allenatore Andrea Barp.

ARBITRO: Gabriele Di Nardo di L'Aquila.

MARCATORI: nel I° tempo 4' meta May tr May, 10' cp May, 18' meta Corso ntr, 22' meta Bonfiglio tr May, 25' meta May ntr, 36' meta mischia Caimani tr May, 40' meta mischia Caimani tr May. Nel II° tempo 5' meta mischia Caimani tr May, 40' meta Corso tr Iacono.

NOTE: cartellini gialli 38' pt De Boni, 28' st Bellumat

Niente da fare sul campo dei Caimani, dove i nostri ragazzi patiscono una giornata non esaltante. Fonti del gioco nelle mani dei mantovani, sia con la mischia ordinata, sia con le touche. Le assenze, soprattutto negli automatismi, si sono fatte sentire, sebbene chi ha giocato abbia dato tutto quello che aveva. Primo tempo di sofferenza, con problemi pure nel fondamentale del placcaggio, meglio nella ripresa, quando la squadra è salita di tono. Di Leonardo Corso, autore di una buona prestazione, le nostre due mete. Positive le prove anche di De Boni e Bertelle. Bella la trasformazione di Iacono dalla linea laterale, con cui si è chiuso il match. 

Il dirigente accompagnatore Mirco Cecchet ha detto: "Nel primo tempo abbiamo faticato molto, perdendo tutte le mischie e praticamente tutte le touche, ma soprattutto non si placcava. Sembrava la partita con il Mirano, dove gli avversari ci bucavano da tutte le parti. Avevamo tantissime assenze e lo si è notato proprio nella mancanza di affinità per esempio in rimessa laterale. Nel secondo tempo la squadra si è espressa molto meglio, con Corso, De Boni e Bertelle a dare l'esempio. I Caimani sono una squadra giovane e di buon livello, direi da quarto, quinto posto".

Questi i risultati dell'undicesima giornata del girone 3 della serie B: Paese-Mirano rinviata, Oderzo-Villorba rinviata, Caimani-Feltre 43-12, Villadose-Rubano 21-13, Bergamo-Cus Padova 20-21, Petrarca-Mogliano 36-16. Questa la classifica: Petrarca 45, Villorba e Paese 33, Oderzo 32, Cus Pd 28, Mirano 21, Mogliano 20, Caimani 19, Feltre 17, Villadose e Bergamo 13, Rubano 10. 

© 2016 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776

Sponsored by Partita Tripla