full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

RUGBY FELTRE: De Boni, Righes (32' st Bee), Dall'Omo (7' st De Marco), G. Perotto (27' st Conz), Boschet, Corso, Sommariva, Bertelle, E. Perotto, Zatta (27' st De Rocco), Busetto, Bortolot (11' st Bilesimo), Cambruzzi, Stefani (19' st Giuggioli), Bordin (32' st Riva). Allenatore Alessandro Gerardi.
RUGBY CONEGLIANO: Martin (29' pt Tronchin), Coran, Pederiva, Cazorzi (34' st De Zolt), Padovan (21' st Bos), De Zanet (30' st Battistella), Dall'Acqua, Pedron, Scussat (34' st Sordon), Cerna (34' st Mazzon), Santarossa, Breda (21' st Fragonas), Francescon, Giordano, Bazzo. Allenatore Alessandro Momentè.
ARBITRO: Alessandro Strullato di Padova.
MARCATORI: nel I° tempo 4' meta Coran tr De Zanet, 10' cp Corso, 15' meta De Boni tr Corso, 22' meta mischia Feltre tr Corso, 26' meta G. Perotto ntr, 33' cp De Zanet, 36' meta De Boni ntr. Nel II° tempo 6' meta E. Perotto ntr, 18' meta Santarossa tr De Zanet, 23' meta Bertelle tr Corso, 31' meta Righes tr Corso, 36' meta Francescon tr Pederiva, 39' meta Corso tr Corso, 42' meta Corso tr Corso.
NOTE: cartellino giallo 12' st Cambruzzi.
 
Rugby champagne per la nostra prima squadra, che ha regalato un pomeriggio di gran divertimento agli appassionati giunti al Boscherai. Di fronte c'era un avversario che ha pensato a giocare, affrontando la partita a viso aperto. Ne è uscito un match piacevole, ben diretto dall'arbitro Strullato. 
Dopo aver patito la prima marcatura dei nostri avversari, peraltro molto bella, i nostri ragazzi hanno iniziato a giocare un rugby magistrale, nel quale il pack ha garantito possessi di qualità, che la mediana ha saputo rendere d'oro, mettendo in movimento i nostri ispiratissimi trequarti.
Si sono viste mete molto belle, con incroci, serpentine, cambi di direzione, linee di corsa difficilmente intuibili per la difesa avversaria.
Grande soddisfazione, poi, per la meta della mischia giunta al 22' del primo tempo, quando, sull'introduzione avversaria, ha saputo far retrocedere il pack avversario fin dentro l'area di meta, per poi raccogliere con Simone Zatta il pallone e schiacciarlo a terra. 
Da applausi le prestazioni di De Boni e Corso, nel contesto di una prova collettiva davvero molto positiva. E domenica si va a Belluno!
Felicissimo anche il nostro under 12 Alberto Benvegnù, che ha vissuto la partita a fianco della prima squadra.

© 2018 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776