full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

E' stato un weekend, quello passato, di soddisfazioni per le nostre squadre giovanili, capaci di vincere tutte e tre, peraltro con punteggi generosi.

under 18 - VENJULIA TRIESTE - RUGBY FELTRE 10-79: prima dell'aspetto tecnico, è giusto evidenziare il grande spirito rugbistico con cui la partita si è disputata. Giunto a Trieste, il Feltre ha scoperto che il Venjulia era in grande difficoltà, potendo contare  solamente su quattordici effettivi e, quindi, con il rischio di non poter giocare il match. La squadra triestina ha in tutte le maniere cercato di ovviare al problema e con spirito di sacrificio non comune un ragazzo è sceso in campo nonostante un infortunio che, normalmente, l'avrebbe costretto a guardare la partita dalla tribuna. A inizio secondo tempo, però, il ragazzo ha alzato bandiera bianca, il Trieste ha dovuto, pertanto, giocare in 14 e anche il Feltre, lasciando uno dei nostri sotto i pali, ha affrontato la ripresa in 14, riconoscendo l'impegno e la dedizione ai valori del rugby espressa dal Venjulia e, perciò, comportandosi di conseguenza. Sulla partita non c'è molto da dire, la nostra diciotto ha disputato una prova convincente, una volta scrollatasi di dosso il lungo viaggio. Ha aperto le marcature Dal Castel e poi hanno proseguito Dalla Rosa, Righes, Beppiani, Paolo Busetto, Pietro Dall'Agnol con una doppietta, Garlet con una doppietta, Bellani, ancora Righes e ancora Garlet. Sette le trasformazioni di Dalla Rosa.

under 16 - RUGBY FELTRE - RIVIERA 62-5: con una grande prestazione, la nostra under 16 ha dimenticato la sconfitta patita nella partita di andata. Il Riviera è squadra fisicamente molto dotata, ma i nostri hanno saputo sopperire con la continuità della manovra, alla ricerca degli spazi. La squadra ha proposto un bel gioco, esprimendosi con coralità. Sono andati a segno nel primo tempo Stefani, tre volte Rech, Fent e Cappelletti. Nella ripresa hanno marcato Aspodello, Gurrieri, Garbinetto e Peloso. Sei trasformazioni per Aspodello. 

under 14 - RUGBY FELTRE - RUGGERS TARVISIUM 57-5: ampio successo anche per la nostra under 14, che si è espressa molto bene, perdendo strada facendo quel pizzico di egoismo di troppo, per concentrarsi sul sostegno, sul far vivere la palla in modo diretto, evitando di lasciare solo il compagno, una volta guadagnata la linea del vantaggio. In particolare, nella meta realizzata da Garlet queste caratteristiche si sono evidenziate con ottimi risultati. Migliore in campo Roldo, molto bene anche Garlet. Tre le mete di Aspodello, due quelle segnate da Milani, una ciascuno per Zabot, Garlet, Roldo e De Donà. Sei trasformazioni per De Donà. Questa la squadra schierata dall'under 14: Milani, Cappelletti, Roldo, Gurrieri, Turrin, De Donà, Gallon, Aspodello, Di Domenico, Garlet, Zabot, Tonon, Martinato. Sono entrati Bondarenko, Da Lan e Berra. 

minirugby - il terzo Tarvisium camp è stato un grande successo, sia sotto il profilo organizzativo (complimenti perciò alla Tarvisium), sia sotto l'aspetto della partecipazione dei ragazzi, dei nostri ma anche di quelli delle altre squadre. E' stato un fine settimana importante, per l'aggiornamento che gli educatori hanno potuto approfondire e per il divertimento e il miglioramento dei minirugbisti. 

© 2018 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776