full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

E' stato un fine settimana impegnativo per le nostre squadre giovanili, con buoni risultati e qualche delusione. Rammarico in particolare per l'under 16, che non ha potuto affrontare il FTGI Venezia, per la mancata presentazione della formazione avversaria. 

under 18 - RUGBY FELTRE - RUGBY PIAVE 17-20: partita sofferta e alla fine rimane la delusione per una vittoria che, nonostante l'ottima condizione del Piave, reduce da risultati importanti e le numerosissime defezioni, avrebbe comunque potuto arrivare. Ospiti avanti per 0-6, poi reazione dei nostri ragazzi con la meta di Michele Beppiani, trasformata dallo stesso Beppiani. Andiamo sotto dalla piazzola, ma torniamo avanti con una segnatura molto furba di Paolo Busetto, trasformata anche questa da Michele Beppiani. Il Piave impatta a 14, ma torniamo ancora avanti grazie al piede di Beppiani. Qui, però, ci perdiamo, un po' perché eravamo veramente contati, un po' per l'indisciplina e il Piave non perdona, sfruttando due calci piazzati nel finale della partita.

under 14 - RUGBY FELTRE - ALPAGO RUGBY 36-7: dopo una stagione lunga, adesso che si vede il traguardo finale, è quasi un peccato esser giunti alla conclusione di un bel percorso. Sabato in casa con il Vittorio Veneto l'under 14 chiuderà i propri impegni ufficiali, proprio ora che in campo si denotano un'ottima condizione e una continuità di manovra interessante. Con l'Alpago la prestazione della quattordici è andata in crescendo, merito di chi è entrato dalla panchina con la testa giusta e di una forma fisica invidiabile, segno inequivocabile che il lavoro alla fine paga sempre. Primo tempo condizionato dalla troppa frenesia, seconda frazione, invece, nella quale si è visto maggior ordine e sono state segnate tre mete nei primi 8'. L'Alpago ha avuto nel placcaggio una delle note più positive e quindi, un plauso va alla nostra under 14, per aver saputo interpretare al meglio il sostegno. Per quanto ci riguarda, molto bene la fase difensiva, ancora qualche lacuna nei placcaggi. Le nostre mete sono di Roldo e Zabot, autori di una doppietta ciascuno, Di Domenico e Aspodello. Tre le trasformazioni di Di Domenico. La nostra under 14 è scesa in campo con questa squadra: Milani, Cappelletti, Conti, Gurrieri, Berra, De Donà, Camata, Aspodello, Di Domenico, Roldo, Martinato, Garlet, Zabot. Sono entrati: Bordarenko, Turrin, Tonon, Da Lan e Gallon.

settore femminile: bel raggruppamento alla Ghirada per le nostre ragazze, con buoni risultati e un crescendo di prestazioni. L'under 14 forse si è espressa meno bene rispetto ad altre volte, ma alla fine i risultati sono stati comunque incoraggianti, con due belle vittorie e due sconfitte di misura. Abbiamo giocato assieme ad Alpago e Montebelluna e abbiamo battuto la Benetton-Mirano per 6-3, poi perso con il Villorba-Trieste per 6-5, con il Valsugana-Oderzo per 6-5 e vinto con l'Este-Petrarca-Merano-Badia per 4-3. L'under 16, invece, ha giocato proprio bene: con il fortissimo Valsugana è giunta una sconfitta per 4-2, con il Toulouse-Montaudran si è vinto per 6-2, si è poi perso per 6-3 con la Benetton e, infine, nella finalina per il terzo posto, abbiamo superato l'Alpago per 6-3. Le ragazze hanno giocato meglio di quanto non dicano i risultati e, in particolare, va segnalata la prova di Elena Boschet.

minirugby: bene un po' tutte le nostre formazioni, impegnate addirittura su tre campi. L'under 12 (in foto) era a Castelfranco, l'under 10 e l'under 8 hanno giocato a Paese e l'under 6 al festival di Mogliano.

© 2018 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776