full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

RUGBY PIAVE: Naibo, Fantuz, Milanese, Moscardi, Baraziol, Magro, Zilli, Sabry, S. Miserini, Tormena, I. Miserini, M. Moschetta, Biscaro, De Vallier. Allenatore Gabriele Taffarello.

RUGBY FELTRE: M. Boschet, Conz (38' st S. Corso), Della Dora, De Boni, Selvestrel (8' st De Marco), L. Corso, Sommariva, Bellumat, Dall'Omo, Gurrieri, De Bortoli, Ongaro, Zuffogrosso (38' st R. Boschet), Dal Castel, Cambruzzi. Allenatore Loris Sartor. A disposizione: Riva, De Rocco, Turrin e Olivotto.

ARBITRO: Enrico Dardani di Padova.

MARCATORI: nel I° tempo 3' meta Sommariva ntr, 10' meta M. Boschet tr L. Corso, 14' meta Dall'Omo tr L. Corso, 31' meta Dal Castel tr L. Corso. Nel II° tempo 14' meta Gurrieri ntr, 17' meta Della Dora ntr, 27' meta E. Moschetta tr Moscardi.

NOTE: cartellini gialli12' st Milanese, 26' st Zuffogrosso, 31' st L. Corso.

Inizia con un successo il campionato della nostra prima squadra, che si impone sul campo del Piave, realizzando sei mete e applaudendo l'esordio in prima squadra di Dal Castel, De Bortoli, Gurrieri (da titolare) e Simone Corso, oltre che del rinforzo Davide Zuffogrosso. 

Il Rugby Feltre ha messo al sicuro la vittoria già nel primo tempo, grazie a quattro mete di ottima fattura, in particolare la prima, frutto di una carica perentoria di Cambruzzi, del sostegno di Zuffogrosso, della carica di Della Dora e della finalizzazione di capitan Sommariva, che ha bagnato così immediatamente la fresca fascia di capitano.

Di opportunismo la marcatura di Matteo Boschet, abilissimo a intercettare un passaggio del Piave, in un momento di grossa pressione dei padroni di casa, per poi percorrere praticamente sessanta metri palla in mano, prima di schiacciarla in mezzo ai pali.

E' stata, poi, la volta di Dall'Omo, schierato con esiti positivissimi nell'inedito ruolo di flanker e, quindi, di Dal Castel, all'esordio in prima squadra.

Nella ripresa il ritmo è calato e il Piave ha reagito con grande orgoglio. Abbiamo fatto in tempo di andare a segno ancora con Gurrieri, all'esordio dal 1' e poi di Della Dora, al rientro, dopo aver saltato la scorsa stagione per un infortunio al ginocchio.

Nel finale di partita i padroni di casa hanno trovato il premio per i loro sforzi, andando a segno al culmine di una serie di pick and go.

© 2018 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776