full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

E' stato un gran weekend quello appena trascorso per le nostre squadre giovanili, tutte a segno. Ottima domenica anche per il minirugby, sempre molto numeroso e per le Tigers, che stringono i denti e ottengono delle belle soddisfazioni.

under 18 - RUGBY FELTRE - RUGBY RIVIERA 31-15: grande prestazione della nostra diciotto, che supera la seconda in classifica e aumenta il divario, mettendo una seria ipoteca sulla vittoria del girone iniziale del campionato. Primo tempo veramente sopra le righe per la squadra di Coppa e Canton, seconda frazione tesa a gestire il vantaggio. Le mete sono di Bellani, Matteo Fent, Stefani, Dalla Rosa e Busetto. Dalla piazzola è andato a segno Beppiani.

under 16 - RUGBY FELTRE - FTGI VALPOLICELLA WEST VERONA 47-19: larga e convincente vittoria per la nostra under 16, la seconda consecutiva. Sulla carta poteva apparire una partita semplice e invece non è stato così, perché ogni qualvolta i nostri ragazzi si sono assentati dal match, sotto il profilo della concentrazione, i veronesi hanno colpito, realizzando tre mete. La squadra, rispetto alla vittoria con la Castellana, è stata più concreta, ha iniziato a leggere meglio le situazioni di superiorità numerica e, di conseguenza, a sfruttarle, inoltre sta aumentando l'amalgama e con esso, inevitabilmente, i meccanismi del gruppo. Il parziale del secondo tempo, concluso sul 26-12, ha confermato la capacità di chi entra dalla panchina addirittura di aumentare l'efficacia della squadra, che, oltretutto, era alla decima partita stagionale, ma ha dimostrato di godere di un buon stato di forma. Il migliore in campo è stato Pietro Tranqullin, le nostre mete sono state di De Gasperi, autore di una doppietta, Polloni, Tranquillin, Bona, Rech e Battistel. Sei le trasformazioni di Rech. Questa la squadra scesa in campo: Battistel, Martella, Rech, Bona, Menel, Aspodello, Valentino, Martinato, De Gasperi, Tranquillin, Perotto, Conti, Polloni, Roldo, Scarmin. Sono entrati: Turrin, Minati, Piccolin, Gurrieri, Camata, Zannini e Cappelletti.

under 14 - RUGBY FELTRE - RUGBY BELLUNO - ALPAGO RUGBY: sabato pomeriggio si è disputato un triangolare, nel quale abbiamo battuto il Belluno per 56-0 e l'Alpago per 58-0. Nella partita con i gialloblu sono andati a segno Aspodello per tre volte, Fenti, La Rosa, De Donà, Garlet e Zabot, con otto trasformazioni di De Cet. Con l'Alpago doppiette di Larosa, Aspodello, Brandstetter e Zabot e poi segnature di Garlet e Sangiorgi. Quattro trasformazioni per De Cet. I tecnici hanno evidenziato al termine degli incontri una buona prestazione corale di tutti i giocatori, si è cominciato a vedere il frutto del lavoro sul gioco al largo e sulla profondità in attacco, con una buona trasmissione di palla, che ha portato a segnare all'ala. Positiva anche la pressione difensiva. C'è stata una buona volontà di giocare sia da parte dei "senatori", sia dei nuovi arrivati, che si stanno ambientando molto bene. Il lavoro che si nota in campo è frutto dell'impegno dei giocatori e degli allenatori, in coordinamento e collaborazione, come voluto da Alessandro Gerardi, con il settore femminile e l'under 12. Da menzionare il buon risultato nei calci di trasformazione, anche questo frutto di specifici allenamenti, seguiti da Corrado Pilat per conto del Comitato Veneto Rugby.

minirugby - domenica soddisfacente e divertente, eravamo a Villorba con l'under 12 e ad Asolo con le under 6, 8 e 10. I minirugbisti si sono divertiti e ben comportati, grazie al costante impegno loro, degli educatori e dei genitori.

settore femminile - l'under 16 era alla Ghirada, assieme alle nostre due ragazze under 14, per un raggruppamento di ottimo livello. Nella prima partita con l'Alpago, le Tigers soffrono la fisicità delle cugine gialloverdi, molto brave in difesa, ma riescono comunque a strappare un importante pareggio per 19-19. Nella partita successiva il Villorba si dimostra ancora troppo forte, imponendosi per 61-14. Le nostre ragazze costruiscono tanto, ma non concretizzano, mentre le trevigiane non sbagliano, nonostante i ritmi elevati. Con il Badia, invece, arriva una vittoria bella e prestigiosa, contro una delle squadre più forti d'Italia: 35-21 il risultato in favore delle nostre ragazze, che consente loro di giocare la finale per il terzo posto, persa di misura con il Valsugana per 28-19. 

Nelle under 14 benissimo Nicol, all'esordio e autrice di una meta e Scilla, addirittura in grado di realizzare cinque mete.

© 2018 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776