full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

Nel weekend appena trascorso abbiamo festeggiato i successi delle under 16 e 14, a loro modo due vittorie importanti ma dai significati diversi.

under 16 - RUGBY FELTRE - ASOLO RUGBY 14-8: dopo due mesi, la nostra "sedici" è tornata a giocare una partita in casa e l'aria del Boscherai ha senz'altro un effetto benefico sui ragazzi. Lo staff tecnico aveva chiesto loro una prestazione di carattere, uno dei punti dolenti emersi durante le ultime uscite e nel corso della partita la squadra ha dimostrato di averne anche più di quanto allenatori e accompagnatori si potessero aspettare. In una partita dove l'avversario ti costringe a difendere per 45', se non hai voglia e attenzione, difficilmente riesci a ottenere un risultato positivo. Esempio lampante dell'applicazione messa in campo dai ragazzi è stata la nostra seconda segnatura, dove dopo aver difeso con le unghie l'area di meta, Roldo recupera un pallone, la palla viene spostata da Menel, Rech e Tranquillin, punto d'incontro rapido e Rech può andare a marcare con una corsa di oltre metà campo.  Nella ripresa l'Asolo ha avuto molto possesso e alcune buone occasioni per rientrare nel punteggio, accorciando al 21' sul 14-8: sotto questo aspetto va ancora un poco migliorata la gestione della partita. Note positive dalla rimessa laterale, in grande spolvero. E domenica si torna al Boscherai, questa volta con il Paese. Ecco la formazione scesa in campo con l'Asolo: Rech, Piccolin, Tranquillin, Menel, Gurrieri, Battistel, Aspodello, Martinato, Minati, Martella, Perotto, Conti, Milani, Roldo, Polloni. Sono entrati: Cappellin, Scarmin, Berra, Bona, Camata, Valentino, Domeneghetti. Le nostre mete portano le firme di Menel e Rech, autore pure delle due trasformazioni. Migliore in campo Alessio Martella.

under 14 - RUGBY BELLUNO - RUGBY FELTRE 14-49: vince ancora l'under 14, che questa volta porta a casa il derby con il Belluno, dopo le trasferte vittoriose di Vicenza e Valpolicella. I nostri ragazzi avevano già praticamente chiuso la partita nel primo tempo, con le segnature di De Donà, Larosa, Aspodello e ancora De Donà. Nella ripresa sono andati a segno lo stesso De Donà, autore quindi di una tripletta, Larosa, Sangiorgi con una doppietta in rapida successione e Garlet. Una trasformazione di De Cet e una di Garlet.

© 2018 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776