full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

Quello passato è stato un weekend bello agonisticamente parlando ma che ci ha lasciato qualche recriminazione da smaltire.

serie C - RUGBY FELTRE - PORDENONE RUGBY 33-19: bella prestazione e meritata vittoria della nostra prima squadra (nella foto di Romano Bilesimo, che ringraziamo), che chiude la stagione di fronte al proprio pubblico con una vittoria. Bravi i ragazzi, perché tra infortuni e compagni di squadra in campo con l'under 18, i numeri erano proprio risicati. Dopo esserci issati sul 26-0, si è un po' temuta la beffa, come accaduto con il Conegliano, invece, Sommariva e compagni hanno stretto i denti e stoppato il tentativo di rimonta del Pordenone. Le nostre mete sono di Matteo Boschet, Matteo De Boni, Giovanni Cambruzzi, Giacomo Conz e Leonardo Corso, autore anche dei punti dalla piazzola. Un grande in bocca al lupo ad Andrea Turrin, che in uno scontro fortuito, a qualche minuto dalla fine, ha riportato un brutto trauma facciale, che gli ha fatto concludere anzitempo la stagione. Sabato a Conegliano la chiusura del campionato, in anticipo alle 17.30.

under 18 - RUGBY FELTRE - MONTEBELLUNA RUGBY 6-6, 0-1 dopo i calci: sarà il Montebelluna a disputare la fase finale della stagione under 18, dopo che lo spareggio di Bassano ha premiato ai calci i trevigiani. Si è giocato in una giornata da tregenda, invernale anziché estiva. I nostri ragazzi hanno prodotto una mole di gioco comunque importante, ma non sono riusciti a concretizzare le occasioni per marcare. Possesso territoriale nostro e tre opportunità banalmente sprecate, questo il riassunto di un match stregato, che non cancella quanto di buono fatto da questi ragazzi durante tutto il campionato, per capacità e determinazione. Di Michele Beppiani e di Lorenzo Garlet i nostri punti dalla piazzola.

under 16 - RUGBY FELTRE - VERONA RUGBY 7-31: la capolista non fa sconti, ma c'è un pizzico di rammarico, perché la prestazione dei nostri under 16 è stata ottima, basti pensare che il primo tempo si era chiuso sul 7-12. Alla supremazia territoriale degli scaligeri, i granata hanno risposto con la miglior prestazione stagionale dal punto di vista tattico, usando il gioco al piede nei momenti giusti. Nella ripresa il Verona accelera, ma i ragazzi difendono con i denti, da veri Tori, interpretando al meglio le parole di Nicolò Zancanaro, che ha consegnato le maglie nel pre partita. La gara si decide quando commettiamo un errore dentro i nostri ventidue e subiamo la terza marcatura degli ospiti. Da lì a poco rimaniamo con l'uomo in meno, per il cartellino giallo estratto all'indirizzo di Conti e, di conseguenza, il Verona ne approfitta, segnando due mete in rapida successione. Ristabilita la parità numerica, torniamo a giocare alla pari e nel finale sfioriamo la segnatura. Domenica sotto con il Riviera al Boscherai. Siamo scesi in campo con: Rech, Minati, Tranquillin, Menel, Gurrieri, Battistel, Aspodello, Martinato, Zannini, Martella, Conti, Milani, Roldo, Cappelletti, Polloni. Sono entrati: Di Domenico, Piccolin, Valentino. La nostra meta è di Tranquillin, trasformata da Rech. Il migliore in campo è stato Matteo Cappelletti. 

© 2018 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776