full screen background image

“A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore.” DIEGO DOMINGUEZ

I campionati vanno concludendosi e sabato la prima squadra ha chiuso la propria stagione. Ancora un turno, invece, per l'under 16.

serie C - CONEGLIANO - RUGBY FELTRE 31-0: brutta prestazione a chiusura di una seconda fase poco brillante. Peccato, perché la prima metà di campionato era stata molto positiva. A Conegliano sostanzialmente la partita non è mai stata in discussione, abbiamo tenuto abbastanza bene nel primo tempo, ma nella ripresa i trevigiani hanno preso il largo.

under 16 - RUGBY FELTRE - RUGBY RIVIERA 5-24: buona prova della sedici, ma la vittoria va al Riviera, che ha sfruttato al meglio le occasioni e i mismatch che è riuscito a creare. Partenza degli ospiti, in meta al 5' e al 18', alla quale fa seguito la reazione dei nostri, a segno con Tranquillin. Nella ripresa ancora il Riviera allunga all'inizio della frazione e poi mette al sicuro allo scadere il risultato, con il Feltre che manca qualche buona occasione. Domenica si chiude con il Badia al Boscherai, ventitreesima partita stagionale. Questa la squadra scesa in campo: Rech, Minati, Bona, Menel, Piccolin, Battistel, Aspodello, Tranquillin, Zannini, Martella, Conti, Martinato, Roldo, Cappelletti, Milani. Sono entrati: Gurrieri, Polloni, Perotto, Di Domenico Cristobal, Scarmin. Migliore in campo Pietro Tranquillin, autore anche della nostra segnatura. 

under 14 - al torneo di Noceto abbiamo chiuso quinti, senza mai perdere e vincendo sette partite su otto. Le squadre partecipanti sono state suddivise in quattro gironi da quattro e i nostri ragazzi sono stati inseriti nel gruppo D. Nella fase eliminatoria, disputatasi sabato, abbiamo vinto con il Franciacorta per 26-5, con L'Aquila per 26-15 e con il Ragusa per 33-7. Domenica mattina, sotto una pioggia incessante, si sono disputate le fasi finali. Il quarto di finale del Challenge è stato disputato con il Parma, la partita è finita 12-12 e ai drop l'ha sputata il Parma. Nel match successivo abbiamo affrontato nuovamente la Polisportiva L'Aquila, superandola per 17-7, tanto da guadagnare l'accesso alla finale per il quinto posto, nella quale abbiamo battuto l'Asti per 20-0. E' stata una bellissima esperienza, che dal lato tecnico ha evidenziato la bontà e la qualità del gioco proposto, ma anche il legame tra questi giocatori, al termine di una stagione esaltante, con la conferma di atleti come Aspodello, Zabot, Garlet, Gallon, Sangiorgi e Fenti e l'innesto di ragazzi del calibro di Larosa, De Cet e Brandstetter, tutti ben coadiuvati dagli altri, che si sono avvicendati o aggiunti in questa stagione lunga ma piena di soddisfazioni per tutti.

 

 

© 2018 ASD Rugby Feltre

Via Negrelli 5 - CP 73

32032 Feltre (BL)

Codice Fiscale 82003790258

Partita IVA 00287570253

Codice società 190776